Tempo della Festa

…E PER FARE FESTA VERAMENTE INSIEME….

LIBERA LA FESTA

impegnati a vivere il tempo della festa settimanale (domenica) e delle feste annuali come occasioni speciali per il riposo, l’incontro, la vita della comunità e della ri-creazione, ovvero della rigenerazione di tutte le dimensioni del vivere. Per questo, impegnati a fare la spesa durante la settimana e non di domenica, per lasciare spazio ad altre attività maggiormente capaci di nutrire la vita famigliare: passeggiate, visita di amici, cura degli affetti, impegno civico, partecipazione alla vita religiosa,…

ASSAPORA LA VACANZA

intesa come tempo prolungato di astensione dal lavoro o dalla scuola, per partecipare a viaggi di turismo responsabile (a sostegno di realtà sociali e scoprendo “da dentro” le bellezze dei posti in cui soggiorni) o a vacanze di condivisione (come volontario in progetti di sviluppo, di tutela ambientale o di impegno sociale a vantaggi di comunità o persone svantaggiate).

AUTOPRODUCI

regali, bomboniere, decorazioni, biglietti di auguri, torte e quanto altro può esserti utile per le giornate di festa, anche chiedendo agli amici di compartecipare all’allestimento del buffet

REGALA SOLIDARIETA’

se scegli invece di acquistare regali, bomboniere, buffet,… e quanto altro ti occorre per la riuscita della festa, prediligi prodotti del commercio equo e solidale, di cooperative sociali o di associazioni e realtà solidali, anche devolvendo quello che avresti speso per quanto sopra in un’offerta.