Partorire Senza Morire – Camerun

Con le offerte raccolte nelle parrocchie per l’Avvento missionario non avremo certo salvato il mondo, ma sicuramente con l’acquisto di una per molti banale “sonda” da applicare su un sempre per molti scontato “ecografo portatile” dato in dotazione a Sorella Rosa nella sua missione nel centro dell’Africa, sicuramente si è contribuito a salvare la vita a diverse madri e ai loro bambini.

Infatti l’ecografo ha permesso loro di affrontare il parto conoscendo il mal posizionamento del feto che in passato (e ancora adesso) provoca la morte di diverse giovani madri le quali, sofferenti e disperate, sono portate in struttura solo all’ultimo, lasciando poi nella missione gli ennesimi nascituri orfani. Con uno strumento per noi scontato nei nostri reparti di maternità  è stato fatto un ulteriore piccolo passo, un prezioso tassello per dotare una bella e meritoria missione nell’estremo nord del Camerun (nelle vicinanze del Ciad) di un apparecchio importante  che contribuisce alla dignità, considerazione e rispetto verso le persone del posto.

Persone che vivono in un contesto povero e desolato ma che con la tenacia e costanza di religiose come la nostra missionaria Sorella Rosa orgogliosamente resiste fra mille difficoltà e che dobbiamo continuare a sostenere e supportare nel loro non facile servizio verso gli “ultimi”, soprattutto verso quei tanti malati e disabili in gran parte bambini che amorevolmente accolti, ospitati e curati confidano in loro e in tutti noi. Grazie di cuore quindi a tutta la diocesi e al Centro missionario per aver contribuito con le loro donazioni a far “ partorire…senza morire” !

Damiano Bartolini

Un Piccolo Gesto,

         Un Grandissimo Dono.

DONA ORA
2019-06-26T08:10:56+00:00