Loading...

 Clan “Il grido” di Forlimpopoli in partenza per l’Albania

Da qualche anno il nostro parroco, Don Aldo, sognava per noi una route atipica, una route in cui porre al centro di tutto un servizio dedicato a bisognosi.
Quest’estate, grazie all’aiuto di Padre Luca e ai missionari di Villareggia, vedrà realizzarsi questo suo grande desiderio.
Siamo i ragazzi del clan “Il grido”, veniamo da Forlimpopoli e siamo pronti a raccogliere tutto il nostro coraggio per gettarci in questa grande proposta.
Dal 5 al 13 agosto andremo in Albania, a Scutari, per effettuare quella che in termini scoutistici viene definita una route di servizio.
Insieme ad un clan di Imola, muniti di zaini ed entusiasmo, prenderemo un aereo da Bologna direzione Tirana.
Siamo all’incirca una quarantina di ragazzi, ci siamo conosciuti ad inizio giugno e da allora abbiamo suddiviso i compiti che una route così impegnativa richiede.
Una volta arrivati a Scrutari, divisi in tre gruppi, partiremo per tre villaggi diversi in cui, purtroppo, la povertà regna sovrana.
In ognuno di essi, ad aspettarci, ci saranno un centinaio di bambini e ragazzi di diverse età.
Il nostro compito, principalmente, é uno solo: portare nei loro occhi, nel loro cuore il coraggio e la felicità di vivere.
Vogliamo regalargli l’opportunità di sognare, di credere nella bellezza e nella gioia della vita.
Abbiamo così organizzato un vero e proprio campo estivo in stile scout.
Vi saranno catechesi, attività di mani abili e giochi in cui i ragazzi potranno dare alla luce tutta la vivacità che i loro anni richiedono.
I nostri zaini saranno muniti, per quanto ci riguarda, dello stretto necessario poiché per il resto verranno riempiti di tutto il materiale necessario per le attività.
Ci teniamo, a ringraziare chiunque ci abbia aiutato a finanziare economicamente questo progetto e a chi ci ha fornito tanto materiale utile allo scopo.
Il tempo inizia a ridursi, l’Albania é sempre più vicina e con lei, speriamo, i sorrisi di tanti ragazzi.
Andiamo per donare tutto ciò che abbiamo.
Torneremo, arricchiti di un qualcosa che ancora facciamo fatica a descrivere ma che i nostri cuori stanno aspettando e che i nostri occhi sapranno raccontare.

Clan “Il grido”, Forlimpopoli.

CAMBIA VITA OGGI

Finché la povertà, l’ingiustizia e la disuguaglianza persistono, nessuno di noi può veramente riposare.

MISSIONE
MISSIONE
2017-11-28T22:19:34+00:00